L’articolo 21 del dl 78/2010, modificato con l’art. 2 c.6 del
Dl n.16 del 2/3/2012, prevede l’obbligo di comunicare
all’Agenzia delle Entrate le operazioni Iva relative all’anno 2012
entro il 30 aprile 2013. Tale scadenza posticipata tramite il comunicato
stampa del 15 aprile 2013 dell’Agenzia delle Entrate e successivamente
fissata dalla disposizione del Direttore della Agenzia delle Entrate d
el 2 Agosto 2013, per il 12 novembre 2013, prevede l’obbligo di
trasmettere la comunicazione per gli operatori economici che effettuano
la liquidazione mensile ai fini dell’imposta sul valore aggiunto.
Gli altri soggetti, in capo ai quali sussiste l’obbligo di comunicazione,
trasmettono la comunicazione entro il 21 novembre 2013.

 

Leggi tutto

In data 25 ottobre 2013 l’agenzia delle entrate ha pubblicato
il software di compilazione e controllo delle:
“Comunicazioni Polivalenti (Nuovo Spesometro)”.
Stiamo procedendo all’aggiornamento del software secondo le nuove
richieste e prevediamo di rilasciare la versione definitiva nella settimana corrente.
Per consentire di anticipare il lavoro è, comunque, possibile utilizzare
la versione attuale per la preparazione e verifica dei dati in essere,
senza trasmettere il file telematico.

Leggi tutto

Cambio Aliquota IVA

02 Ottobre 2013

Dopo l'apertura della crisi di Governo, è ormai entreta in vigore la nuova
aliquota Iva "ordinaria" del 22%, che colpisce la parte prevalente delle
cessioni e delle prestazioni di servizi, in quanto viene applicata come
criterio default: se il bene o il servizio non è contemplato da una norma
speciale, che concede l'aliquota del 4 o del 10%, si applica l'imposta ordinaria.
Preghiamo per tanto tutti i clienti, provvisti di regolare contratto d'assistenza
software, di mettersi in contatto con i nostri uffici per essere aggiornati sulle relative
modifiche d'apportare sul programma.

Leggi tutto

I sostituti d’imposta che hanno corrisposto somme e valori
per i quali hanno effettuato la ritenuta alla fonte, i contributi
previdenziali e assistenziali, i premi assicurativi dovuti all’Inail,
debbono presentare il modello 770 semplificato entro il 31 luglio.

Leggi tutto

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

ACCEDI AL TUO ACCOUNT