ACQUISTI DA SAN MARINO

Ultima modifica: 29 Settembre 2022

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il 1° agosto 2022, sul proprio sito Internet, la versione 1.7.1 delle specifiche tecniche, utilizzabili a partire dal 1° ottobre 2022.


In particolare, per effetto dell’obbligo di fatturazione elettronica per gli scambi con la Repubblica di San Marino, il soggetto passivo IVA residente o stabilito in Italia che riceve una fattura cartacea con addebito dell’imposta da un operatore economico residente nella Repubblica di San Marino, deve emette una fattura, inviandola al Sistema di Interscambio, con tipo documento TD28 al fine di assolvere all’obbligo di comunicazione dei dati relativi alle operazioni transfrontaliere (esterometro), ai sensi dell’art. 1, comma 3-bis, del D.Lgs. n. 127/2015.

 

La soluzione plurimpresa

Aggiornamento Plurimpresa/Win:

Se siete in possesso di VERSIONI PERSONALIZZATE o se avete dubbi in merito alla versione utilizzata, vi consigliamo di prendere contatti preventivamente con i nostri uffici ai numeri telefonici in calce o via e-mail all’ indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Fonti:

https://www.ipsoa.it/documents/quotidiano/2022/09/15/e-fattura-nuove-specifiche-tecniche-1-ottobre-2022?utm_source=Eloqua

 

 

brochure

Acquisti_da_SM.pdf (482KB)

 

 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.

ACCEDI AL TUO ACCOUNT