Scadenze fiscali Settembre 2018

Ultima modifica: 13 Luglio 2018

La comunicazione dei dati delle liquidazioni IVA periodiche, disciplinata dall’art. 21-bis del D.L. n. 78/2010, deve essere presentata, da tutti i soggetti passivi d’imposta a prescindere dalla posizione IVA emergente dalla liquidazione periodica, avvalendosi del modello pubblicato in bozza sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate.

Vi ricordiamo che la comunicazione del secondo trimestre del 2018 è prevista per il 17/09/2018 (il 16/09 è una domenica).

L’art. 1-ter, comma 2, lett. a) del Collegato fiscale DL 148/2017, stabilisce ch’è facoltà dei contribuenti trasmettere i dati della comunicazione Fatture Emesse/Ricevute con cadenza semestrale.

Non essendoci chiarimenti in merito, da parte dell’Agenzia delle entrate, basterebbe omettere l’invio dello Spesometro del 1° trimestre 2018 e del terzo, e trasmettere la Comunicazione Fatture Emesse e Ricevute in due scadenze, ovvero quella relativa al primo semestre 2018 entro il 1° ottobre 2018 (il 30/09 è una domenica) e quella del secondo semestre, entro il 28 febbraio 2019.

Nel caso in cui si stia adottando, la comunicazione Fatture Emesse/Ricevute con cadenza trimestrale, la scadenza del secondo trimestre resta entro il 1° ottobre 2018 (il 30/09 è una domenica).

Fonte: https://www.fiscoetasse.com

 

Per qualsiasi dubbio o ulteriore chiarimento in merito potete contattare il vs. sistemista di riferimento, oppure i nostri uffici ai numeri telefonici in calce o via e-mail all’ indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 brochure
Fatture elettroniche-Adeguamento imp.pdf(314 KB)

 

 

 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.