Dichiarazione d’intento: novità 2017

Ultima modifica: 16 Marzo 2017

L’Agenzia delle Entrate con il Provvedimento del 2 dicembre 2016 ha approvato delle novità sul modello della dichiarazione d’intento.

Con il suddetto Provvedimento, è stato pubblicato il nuovo modello della dichiarazione d’intento con le relative istruzioni e specifiche tecniche: tale modello, come noto, deve essere utilizzato dall’esportatore abituale per effettuare operazioni di acquisto (o importazioni) di beni e ricevere prestazioni di servizi senza l’applicazione dell’IVA. Tale modello è entrato in vigore dal 01/03/2017.

Nella nuova versione del modello, è stata eliminata una delle tre modalità di acquisto con dichiarazione d’intento, ossia quella riferita alla presentazione della dichiarazione a valere per un determinato periodo di tempo (ad esempio dall’1/1/2017 al 31/12/2017).

Per le istruzioni complete consulta il file PDF allegato



brochure
Dichiarazione d'intento 2017 (1.365 KB)

 

 



Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.