Politica ambientale

politica ambientale

La Plurima Software considera l'ambiente elemento fondamentale della propria strategia di impresa, consapevole che la salvaguardia ambientale sia una responsabilità sociale per il perseguimento di uno sviluppo sostenibile e un fattore competitivo di crescita economica durevole.

A tal fine, Plurima Software si impegna a:

a) istituire al proprio interno un efficace ed efficiente Sistema di Gestione Ambientale, con riferimento alla norma UNI EN ISO 14001;

b) essere conforme alla legislazione e regolamentazione ambientale applicabile e agli altri requisiti sottoscritti con le parti interessate;

c) prevenire l'inquinamento e ridurre progressivamente gli impatti ambientali delle proprie attività, dei prodotti e dei servizi, anche mediante l'utilizzo di appropriate predisposizioni organizzative, procedure, direttive, istruzioni di lavoro e formazione del personale;

d) migliorare con continuità le proprie prestazioni ambientali attraverso:

  • l'impiego razionale ed efficiente delle risorse energetiche al fine di ridurne i consumi, obiettivo perseguito anche attraverso l’utilizzo di apparecchiature e illuminazione a basso consumo
  • la gestione del risparmio energetico anche attraverso un’attenta configurazione delle macchine
  • riduzione dei consumi di carburante per auto attraverso una migliore pianificazione ed ottimizzazione delle trasferte
  • ove possibile, assistenza clienti effettuata telematicamente
  • l’ ottimizzazione della raccolta e del recupero dei rifiuti, anche attraverso l’utilizzo di carta riciclata
  • incentivazione dell’utilizzo del trasporto pubblico e, se possibile, della bicicletta

e) comunicare la propria politica per l’ambiente a tutte le persone che lavorano per la Plurima Software o per conto di Essa, agli Enti locali, ai fornitori e ai clienti;

f) rendere la politica ambientale disponibile al pubblico e, su approvazione della Direzione, diffonderla anche mediante l’utilizzo della stampa e la pubblicazione sul proprio sito web;

g) stabilire e mantenere un rapporto di trasparenza e di collaborazione con le parti interessate (dipendenti, clienti, organizzazioni sociali, autorità pubbliche, comunità locali, ecc.) in materia di salvaguardia ambientale, tenendone costantemente in considerazione le richieste e le aspettative e promuovendo la comunicazione con esse;

h) valutare preventivamente, in sede di acquisto e/o progettazione e/o introduzione di nuove attività, nuovi prodotti e servizi, gli impatti ambientali ad essi connessi, in modo tale da effettuare le relative scelte non solo secondo criteri economici, ma anche in funzione delle esigenze di salvaguardia ambientale;

i) destinare adeguate risorse umane e finanziarie alla piena attuazione della presente politica nonché al raggiungimento degli obiettivi e traguardi ambientali;

j) sensibilizzare i fornitori all’adozione di politiche di salvaguardia ambientale, dando preferenza a coloro che adottano tecnologie pulite ed operano secondo sistemi di gestione ambientale, e al corretto uso e smaltimento dei prodotti.

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.